ITINERARIO ASTI

ALLA SCOPERTA DELLA CITTÁ DI ASTI TRA ARTE E STORIA. 

La visita guidata inizia da piazza Vittorio Alfieri, dedicata al noto scrittore che nacque ad Asti nel 1749. Si prosegue verso piazza San Secondo per visitare la Collegiata di San Secondo, costruita tra il XIII ed il XIV secolo nel tipico stile tardo-gotico piemontese, che custodisce all’interno opere d’arte di grande pregio. Accanto vi sorge il Palazzo Comunale, opera  settecentesca del grande architetto Benedetto Alfieri. Camminando tra le torri medievali si attraversa l’antico ghetto ebraico, dove la sinagoga ottocentesca ricorda la presenza di una Comunità che per secoli fu attiva e ben integrata nel tessuto cittadino. Da piazza Roma si prosegue in Corso V. Alferi  dove fan bella mostra di sè eleganti palazzi barocchi: Palazzo Mazzetti, Palazzo Ottolenghi e Palazzo Alfieri, casa natale dello scrittore. Al termine ingresso alla monumentale Cattedrale di Santa Maria Assunta, una delle più grandi del Piemonte,  dove il rigore dell’architettura medievale si fonde con lo sfarzo della decorazione barocca. Sosta in piazza Cairoli per ammirare Palazzo Alfieri e l’antica Torre Rossa, costruita dai Romani tra il I sec a.C. ed il I sec. d.C. ed infine ultimo spostamento per raggiungere  la Torre Troyana, che con i suoi 44 m di altezza si classifica come la più alta delle torri cittadine. Su richiesta pranzo in agriturismo/ristorante a base di piatti tipici locali. Nel pomeriggio ingresso in due Musei CittadiniDi seguito alcuni suggerimenti: Complesso medievale di San Pietro in Consavia e Museo archeologico; Cripta romanica di Sant’Anastasio e Museo Lapidario; Domus Romana; Museo Paleontologico; Museo del Risorgimento e Rifugio Antiaereo di Palazzo Ottolenghi.